Le Migliori Tecniche Per Fumare Cannabis, Erba Legale o Hashish

Banner delLe Migliori Tecniche Per Fumare Cannabis, Erba Legale o Hashish

Quali sono le tecniche migliori per fumare?

Le modalità per fumare la cannabis, erba legale o hashish nel mondo sono molteplici, ogni paese ha le proprie tradizioni, usanze o specificità, cambia il modo ma la sostanza rimane la stessa. Fumare e consumare marijuana è un’azione molto antica, basti pensare che in diverse e documentate spedizioni archeologiche, nelle tombe degli sciamani in Cina e Siberia, sono stati ritrovati dei semi di cannabis bruciati, risalenti al 500 a.C. In diverse zone del Messico e in Asia, le piante di marijuana crescevano in modo naturale, le popolazioni residenti erano abituate ed obbligate a trovare rimedi medici e terapeutici tra le piante offerte dalla natura. In quell’epoca si presume che ci fossero già da tempo delle coltivazioni finalizzate alla produzione di ganja, le quali possedevano notevoli proprietà terapeutiche, calmanti e analgesiche. La maggior parte della popolazione non coltivava marijuana a scopo ricreativo, ma per rifornire le proprie erboristerie. All’epoca un'erboristeria aveva il prestigio di una farmacia o un dispensario. Le fibre della cannabis, ossia il nome latino della canapa, venivano lavorate e usate per fare carta, vestiti, vele, corde e altri indumenti, mentre i semi di marijuana erano utilizzati come alimenti. Diverse prove sono a sostegno e a favore delle autorevoli tesi di esperti, che asseriscono e convalidano, che le culture antiche conoscessero le proprietà psicoattive del THC e che le usassero consapevolmente durante le cerimonie religiose, con il fine di rendere più sensibili e percettivi i partecipanti nei vari rituali di guarigione, alleviando dolori di varia natura. Sempre, secondo il parere di esperti del settore, è probabile che all’inizio si usassero esclusivamente pipe e chilum. Oggi, le modalità per fumare erba, sia old school che new school, sono numerose, differenti e fantasiose. Vi evidenziamo le più usate e diffuse:

BONG

Donna che fuma un bong della piattaforma di Seed Me Out

Il Bong è considerato un modo eccellente per fumare cannabis, ideale per gli amanti delle boccate poderose e soprattutto per i consumatori abituali, in quanto l’acqua contenuta in questo gadget, oltre a raffreddare il fumo, funziona praticamente da filtro, una caratteristica che rimuove la maggior parte delle componenti dannose della resina e nicotina.

PIPE IN VETRO

Pipa in vetro per cannabis e marijuana di Seed Me Out

 

La pipa in vetro è un ottimo strumento per consumare marijuana, facile da trasportare ed efficiente. Le dimensioni ridotte non vanno ad alterare gli aromi e sapori, si distinguono per la loro semplicità. Sul mercato ne esistono svariate tipologie, alcune molto fantasiose, composte da particolari led che cambiano colore ogni volta che viene effettuato un "tiro".

MELA - PIPA

Mela - Pipa di Cannabis e Marijuana

La Mela - Pipa è sicuramente il modo più creativo e pratico per fumare erba, la sua preparazione non è complessa ed ogni boccata avrà un sapore diverso. Per realizzare una pipa con una mela è semplice, occorre scavare un piccolo braciere alle sommità, successivamente creare uno spazio o un canale dove il fumo possa scorrere, svuotando un poco il centro del frutto. Infine, è necessario creare un buco su uno dei lati per fare uscire il fumo. Quest'ultimo avrà un gusto di mela eccezionale, dolce e appagante, che varierà di intensità da boccata a boccata.

SPLIFF, JOINT O BLUNT

Blunt con l'erba ottenuta dai semi di cannabis e marijuana di Seed Me Out

Nonostante le differenze tra Spliff, Joint e Blunt, queste metodologie sono ritenute dalla maggior parte dei fumatori le tecniche classiche per fumare ganja, poiché sono economiche, semplici e conosciute da ogni amatore della cannabis. Nel caso di una canna composta esclusivamente di marijuana (Joint) o mescolata con il tabacco (Spliff o 'Spinello'), è fondamentale possedere una buona abilità di rollaggio della cartina, soprattutto nel caso del Blunt, dove l’obiettivo è la creazione di un sigaro di ganja mediante foglie di tabacco. Il significato del termine “rollare” è di unire le due estremità della cartina in modo da chiuderla uniformemente. Sembra semplice, ma in realtà è una dote che richiede molta pratica.

VAPORIZZATORE

Vaporizzatore di erba ottenuto dai semi di cannabis e marijuana di Seed Me Out

La vaporizzazione è il metodo di assunzione, una tecnica che non necessita della combustione, consiste nel surriscaldare la cannabis rendendo i cannabinoidi contenuti all’interno inalabili sotto forma di vapore. Sicuramente, trattasi di un sistema molto più sano rispetto alla combustione, in quanto le cime surriscaldate non generano fumo e altri composti nocivi per l’organismo. La vaporizzazione richiede temperature più basse della combustione, e di conseguenza intensifica i sapori che le cime sprigionano.

COLTELLI CALDI

Strategia Hot Knife per erba ottenuta dai semi di cannabis e marijuana di Seed Me Out

Una delle tecniche più antiche per fumare hashish o cannabis, una strategia che necessita di due coltelli ed un elemento riscaldante. È semplice da utilizzare, si posizionano i coltelli su un fornello, una piastra elettrica o un elemento riscaldante. Non appena sono caldi, si appoggia un po' di erba o hashish su uno dei coltelli, mentre con l’altro si pressa in modo da far fuoriuscire il fumo ed aspirarlo. Molti fumatori preferiscono aspirare liberamente il fumo, mentre altri usano dei semplici strumenti per convogliarlo in una direzione, utilizzando una bottiglia di plastica tagliata a metà o il rotolo interno di cartone della carta da cucina.

BLUNT DI ROSE

Blunt di rose con cannabis proveniente dai semi di marijuana di seed me out

È il metodo più semplice e divertente per cambiare modo di fumare, per farlo sono necessari un forno e 3 petali di rosa. Si preriscalda il forno, una volta caldo bisogna inserire una padella contenente i petali. Dopo circa 10 secondi, togliere dal forno la padella e con la saliva leccare i petali, in modo da incollarli insieme e formare una specie di Blunt. Una volta completo, bisogna inserire i petali nuovamente nel forno, così da renderli ancora più secchi. Una volta rimossi, sarà necessario farli raffreddare per pochi secondi e rollarli per un'ultima volta.

BONG GRAVITAZIONALI

Bong Gravitazionale di Seed Me Out piattaforma di semi di cannabis e marijuana online

È un convogliatore alimentato ad acqua, che produce un fumo molto concentrato, l’effetto deriva dalla combinazione  della gravità dell’acqua, con l’aumento della pressione. Si differenzia dal classico Bong per la sua proprietà di spingere il fumo attraverso un foro di uscita direttamente nei polmoni, somministrando in una sola volta una potente dose di THC. I Bong gravitazionali sono difficili da reperire ed illegali in molti paesi, inclusi USA. Non sono consigliati per i principianti.

STEAMROLLER

Marijuana fumata con steamroller della piattaforma di semi di cannabis e marijuana di seed me out

Gli Steamroller (letteralmente “rullo compressore”) sono dei semplici tubi, con svariate forme. È una tecnica di fumare la marijuana semplice ed immediata, simile al Bong ma che si distingue per la mancanza di acqua ed altri elementi strutturali.

Dove posso acquistare semi di Marijuana?

Rappresentazione di acquisto sull'ecommerce di semi di cannabis e marijuana Seed Me Out

Nella nostra piattaforma online è possibile acquistare ogni genetica e tipologia di semi di cannabis disponibili sul mercato. Un catalogo con oltre 1000 varietà provenienti dalle parti più remote del pianeta, con valori di THC e CBD di ogni tipo. I nostri prodotti rispettano le regole relative all'acquisto di semi di cannabis in Italia e in Europa, perciò ogni ordine effettuato all'interno del nostro seed shop è totalmente legale.

È la tua prima volta su Seed Me Out? Con il codice "first-order" hai diritto ad uno sconto del 10% con consegna in 24 ore.